Pensi di essere vittima di

odio online?

  • Team COP

Cos'è il Safer Internet Day e come è nato


Il Safer Internet Day è un'iniziativa globale che ha come scopo rendere Internet un luogo migliore e più sicuro per tutti. Si celebra ogni anno durante il primo martedì di febbraio e, nel tempo, ha allargato sia i suoi confini, sia il suo scopo. Quella che era iniziata a livello europeo come una campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza della vita su Internet, specialmente rivolta ai minori, oggi è una vera giornata di informazione a livello globale e rivolta a tutte le età. Oggi il Safer Internet Day viene celebrato in oltre 100 paesi in tutto il mondo.


Come è nato il Safer Internet Day?


Il Safer Internet Day è stato originariamente concepito nel 2004 da InSafe, un network europeo di centri di sensibilizzazione, che promuove un utilizzo migliore e più sicuro di Internet. Tuttavia, si è rapidamente diffuso a livello mondiale. La missione della rete di cooperazione InSafe è di consentire ai cittadini di utilizzare Internet, il telefono cellulare e altre tecnologie online, in modo positivo, sicuro ed efficace. La rete richiede una responsabilità condivisa per la protezione dei diritti e dei bisogni dei cittadini, in particolare dei bambini e dei giovani, da parte del governo, degli educatori, dei genitori, dei media, dell'industria e di tutti gli altri attori rilevanti. Particolare enfasi è data alla missione contro la pornografia infantile. I partner Insafe lavorano a stretto contatto per condividere le migliori pratiche, informazioni e risorse. La rete interagisce con le aziende, le scuole e le famiglie con l'obiettivo di consentire alle persone di colmare il divario digitale tra casa e scuola e tra generazioni.


Nel 2012 il Safer Internet Day ha ottenuto il riconoscimento ufficiale negli Stati Uniti, con un accordo congiunto tra il Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti e la Commissione europea. Parallelamente molte aziende, molti enti no profit e molti influencer hanno avviato iniziative autonome legate a questa giornata, per aiutare le persone di tutte le età a fare un uso più sano e corretto delle nuove tecnologie, in particolar modo dei social network.


Il tema del Safer Internet Day 2021


Il tema del Safer Internet Day 2021 è "Together for a better Internet", ovvero "Insieme per una Rete migliore", ed è un invito a tutte le persone e associazioni a fare il loro passo per migliorare la sicurezza del web per tutti. A livello europeo è stato organizzato per l'occasione un evento in streaming, che sarà raggiungibile all'indirizzo www.generazioniconnesse.it. In Italia il Safer Internet Day 2021 coincide anche con l'inizio della quinta edizione del Mese della Sicurezza in Rete, una campagna rappresentata dall'hashtag #wearefearless. Durante questo mese tutte le scuole d'Italia saranno impegnate nell'organizzazione di laboratori contro il cyberbullismo e per l'insegnamento della sicurezza in Rete. Dato che il 2020 è stato l'anno della didattica a distanza, particolare focus sarà dato alle policy di sicurezza per le scuole che sono letteralmente sbarcate online.


Chi Odia Paga e il Safer Internet Day


La missione di Chi Odia Paga è proteggere le persone vittime di reati d'odio online: per noi ogni giorno dovrebbe essere un Safer Internet Day. Data l'importanza dell'evento, parteciperemo con numerosi partner a questa giornata, lanciando campagne di sensibilizzazione contro cyberbullismo ed hate speech. Lanceremo anche una grande iniziativa al servizio di tutte le associazioni italiane che si occupano di queste tematiche, per unire le forze e abbattare i reati d'odio online. Seguite il nostro blog per saperne di più!


0 commenti

Vuoi rimanere aggiornato sul mondo dell'odio online?

Pensi di essere
vittima di odio online?

service.png